Scegli la tua
prossima avventura!

Per il 2024 OXYGENE SAIL propone 4 diverse esperienze entusiasmanti:

L'Aula sul Mare
Progetto di integrazione giovanile e formazione marinaresca

Per studenti delle Scuole Secondarie di 1° e 2° Grado.
La navigazione avverrà nello specchio di mare compreso tra Capraia, Isola d’Elba, Corsica.
----
15 Turni di 4-6 giorni, da marzo a settembre.

La Lunga Rotta
Progetto di educazione ambientale e formazione marinaresca

 IL PROGETTO SI RIVOLGE ALLE AZIENDE E ALLE FAMIGLIE
Ragazzi/e tra i 14 ed i 19 anni.
Itinerario 2024: partenza dall’Isola d’Elba e navigazione tra la Corsica e la Sardegna.
----
2 turni di 13 giorni e 12 notti a luglio.

Offshore Summer Sail
Progetto di formazione marinaresca ed esplorazione geografica

Per Adulti. 
Costa occidentale della Sardegna; Isola di Carloforte; Isola di Sant’Antioco; Golfo di Oristano; navigazione notturna, Capraia....
----
3 turni bisettimanali da luglio a settembre.

Sailing Break
Progetto Europeo di integrazione giovanile, formazione linguistica e marinaresca

Cittadini Europei di età compresa tra i 16 ed i 24 anni.
Elba - Capraia - Corsica
oppure Corsica, Sardegna, Elba/Asinara/Capraia) 
----
1 turno da 7 giorni e 6 notti e 2 turni di 13 giorni e 12 notti.

Corso allievo-istruttore Oxygene Sail 2024

Diventa istruttore Nazionale UISP 

Corso rivolto a tutti gli allievi veramente appassionati e interessati degli ultimi tre anni dei progetti “L’Aula sul Mare”, “La lunga rotta” e “Sailing break”.

SPECIALE ESTATE 2024

ALLA SCOPERTA
DI CAPRAIA E NORD CORSICA A BORDO DI PETREL 

La sensazione di raggiungere un’isola con il solo ricorso alle proprie forze e alle vele è una delle più belle emozioni per chi naviga.
Grazie a OXYGENE SAIL diventa un’esperienza alla portata di tutti/e

La vela non è solo uno sport o un hobby,
ma un’esperienza che arricchisce la nostra vita

La vela può diventare una passione duratura, che offre un modo divertente per trascorrere il tempo libero e connettersi con altre persone con interessi simili. Interagire con altri velisti e partecipare a eventi di vela aiuta a sviluppare le proprie competenze sociali e a creare legami con persone di diverse età, culture ed esperienze.

Imparare a gestire una barca a vela richiede un insieme unico di competenze, tra cui navigazione, manovre, gestione della vela, comprensione del vento e delle condizioni meteo...
Queste abilità possono essere utili in molte situazioni nella vita. Navigare richiede un alto grado di responsabilità: si impara ad assumersi l’onere di prendersi cura della barca e delle persone a bordo.
Le imbarcazioni a vela richiedono un equipaggio che deve saper lavorare insieme come squadra, con distribuzione dei ruoli e coordinazione degli sforzi, per la massima efficienza di navigazione.
L’andar per mare richiede la risoluzione di problemi in tempo reale, come rispondere ai cambiamenti delle condizioni meteorologiche o risolvere i guasti tecnici.
Questo sviluppa la capacità di problem solving, di affrontare le sfide e trovare soluzioni.
La navigazione a vela permette di connettersi con la natura e con l’ambiente marino. Questa esperienza incoraggia una maggiore consapevolezza dell’ambiente e un senso di responsabilità nei confronti del nostro pianeta.
Riuscire a navigare con successo aumenta l’autostima e la fiducia in se stessi, in quanto è gratificante vedere i risultati del proprio impegno e delle proprie abilità.

Navighiamo verso
il futuro

Un investimento sul futuro dei giovani...
e quindi sul nostro

L’iniziativa ha la preziosa ambizione di rendere accessibile a tutti l’esperienza della vela, riducendo o addirittura azzerando i costi di partecipazione ai ragazzi/e altrimenti impossibilitati a vivere questa occasione di formazione

Dicono di noi

Grazie per l'esperienza vissuta e condivisa con mio figlio M.
Educare vuole dire coinvolgere incuriosire entusiasmare e tanto altro Voi siete riusciti in tutto e quindi davvero grazie perché si cresce con queste esperienze....

Mauro

Un'esperienza bellissima che mi ha insegnato non solo come portare una barca a vela ma anche i valori del gruppo, dove é importante avere un buon rapporto. Inoltre é anche stata un'esperienza che mi ha distaccato dalla solita routine, con nuove attività e mestieri.

Alessandro

Mio figlio è tornato domenica scorsa. È stata la sua seconda esperienza con Oxigene Sail.
Che dire... Sentir raccontare con gli occhi che gli brillavano non ha prezzo.
Grazie Oxigene🔝

Tutte e due i miei figli hanno avuto diverse esperienze con questi fantastici ragazzi e ne sono tornati sempre molto entusiasti..con grande ammirazione per Massimiliano e tutta la sua squadra..non posso che ringraziarli!

Alba

Je voulais vous remercier infiniment! 
Un grand merci pour l'organisation de ce séjour! Merci à l'école, à notre maîtresse Corinne et à tous les accompagnateurs.
Nicole a été fascinée, surprise, enchantée... Mon souhait en tant que maman a été exaucé et bien au-delà. 
Merci à l'équipe de "Oxygène Sail" sur place pour leur disponibilité, pour les liens que Nicole a pu tisser également avec les deux skippers (qu'elle a adoré: Benny et Riccardo sans oublier bien évidemment la maîtresse Christine accompagnatrice du "Grinta"). 
Ce voyage (le premier "vrai" voyage en bateau pour Nicole) à été super! 
Merci Corinne pour votre générosité, attention et bienveillance! 

Giulia

(maman de Nicole)

Ciao Oxygene sono Simone, la vostra società per me rappresenta un pilastro della mia adolescenza, una serie di grandi esperienze fatte nei due anni precedenti mi hanno reso partecipe di cosa il mare può insegnarci, freddy, benny i miei mentori delle mie esperienze, grinta, petrel e ray sol le mie imbarcazioni del cuore, che dire di Tommaso che ho avuto l'onore di conoscere meglio nel progetto sailing break, persona ispirante e che dovrebbe essere d’esempio a tutti gli uomini su questa terra.
Un grande grazie a tutti voi di Oxygene, vi voglio bene e spero che il vento mi riporti verso la vostra rotta un giorno

Simone

Ho fatto parte del progetto Aula Sul Mare con la scuola superiore Majorana di Moncalieri e non esagero quando dico che è stata penso l'esperienza più bella della mia vita.
Sentirmi così tanto in contatto con la natura, con la bellezza del mare, vedere posti incredibili e avere la possibilità di sentirmi marinaio per una settimana è stata un'emozione incredibile che non dimenticherò facilmente. 
Consiglio assolutamente a tutti coloro che ne hanno la possibilità di prendere parte a questo progetto, per innamorarsi o re-innamorarsi del mare e della natura, per staccare la testa dalla quotidianità, dal caos delle città, per respirare aria pulita e per sentirsi veramente liberi e stare bene come probabilmente non fanno da tanto, tanto tempo.

Gabriele

Grazie all'Aula sul Mare non ho solo acquisito nuove conoscenze sulla navigazione in barca a vela e sul mare ma è anche stata una possibilità per me di mettermi in gioco. Ho imparato il vero significato del concetto di gioco di squadra e di prendersi le proprie responsabilità. Ho imparato a interfacciarmi con le persone che mi circondano e con ambienti a me sconosciuti. Tutto ciò ha contribuito in maniera significativa sulla mia crescita personale e auguro a tutti di poter vivere un'esperta come questa.

Silvia

(...) volevo ringraziarvi un’ultima volta per la fantastica ed indimenticabile settimana che mi avete fatto passare.
Pur essendo stata la terza Aula sul Mare, per me, è come se fosse stata la prima; ogni anno ho provato emozioni e sentimenti diversi, con persone meravigliose ed uniche. Con voi ho appreso lezioni di vita e ho vissuto momenti favolosi, ai quali se ci ripenso credo siano dei sogni; siete riusciti a trasformare i momenti più drammatici nei più esilaranti e in pochissimo tempo per di più, proprio come fa una vera famiglia.
D’altronde lo siete stati per una settimana e una famiglia non può che rimanerti dentro per sempre, un pezzettino di cuore vi appartiene ormai. 
So che sto ripetendo frasi già dette ieri mattina, ma le sto ripetendo proprio perché non devono essere sottovalutate e date per scontate. 
Vi voglio bene… non potrò mai dimenticarvi 🫶🏻❤️

Caro comandante Tommaso, (...) ho partecipato a “L’aula sul mare” per ben quattro volte durante i miei anni liceali e solo la Pandemia mi ha impedito di conseguire la quinta ed ultima mia possibile edizione. 
Ciascuna persona che ho incrociato sulle barche a vela della flotta Oxygene è stata un prezioso maestro di vela e di vita. L’edizione de “L’aula sul mare” era, per me, l’evento che aspetti per tutto l’anno, che quando arriva lo vivi con tutto te stesso e che quando finisce ti cade qualche lacrima. Era come essere, per una settimana, in una bolla, in cui i problemi c’erano ma si risolvevano con un sorriso. Vivere insieme agli altri in una piccola barca da neanche 15 metri fa instaurare rapporti indelebili, perché fa capire che nella vita non potremo mai agire da soli, o meglio, che agire insieme è più semplice e più efficiente. Lo posso confermare, il rafforzamento dei rapporti con la persona che oggi reputo il mio migliore amico è nata alle Isole Egadi, su Signor Hood.
Questa mail è un semplice saluto, ma un saluto che mira a qualcosa di più. Vorrei che capiste di quanto, con il vostro progetto, potete dare un aiuto concreto a migliaia di ragazzi, negli anni più importanti di tutta la loro vita.
L’aiuto che avete dato a me ?
Tra una settimana, da quando ti scrivo, inizierò un lavoro che per me era irraggiungibile al solo pensiero. Sarò cuoco di bordo sulla splendida Clovis, uno yacht a vela di 26 metri. Navigheremo tra Ibiza e Formentera.
Per questo ti dico un grande GRAZIE.
Buona vita e buon vento ⛵️
Un grande saluto

Stefano

Scrivi a Oxygene Sail

I NOSTRI PARTNER

Oxygene Sail s.s.d a.r.l.
Via Lariana, 14 - 00199 ROMA
E-Mail: info@oxygenesail.it

© Copyright 2024 OXYGENE SAIL  -  P.I. IT02632560062
iscritta presso la Camera di Commercio di Roma, affiliata all’ Unione Italiana Sport per Tutti (U.I.S.P)
iscritta al Registro Società Sportive Dilettantistiche riconosciute dal CONI con n° L031789.